Amazon assunzioni a tempo indeterminato

Lo scorso anno Amazon ha registrato un esponenziale incremento nelle vendite online, di conseguenza ha deciso di investire nell’apertura di due nuovissimi centri di stockaggio e smistamento e partono così le assunzioni per circa 1100 lavoratori a tempo indeterminato.

Si prevede che entro l’autunno 2021 verranno inaugurati due nuovi centri di smistamento, in particolar modo verra aperto il centro di distribuzione ad Agognate (Novara) e un centro di smistamento a Spilamberto (Modena)!

Amazon prevede circa 1100 assunzioni nel giro di tre anni, in modo da poter così coprire tutti i ruoli che servono per portare avanti il lavoro di queste nuove strutture. In Italia potremo così contare oltre 9600 posti di lavoro occupati nei centri Amazon.

Ma perchè nascono questi nuovi centri?

Durante il 2020 complice anche l’emergenza sanitaria ed i vari lockdown nazionali e regionali, il noto e-commerce ha registrato una mole enorme di ordini online soprattutto dall’Italia, tanto da far scattare per un breve periodo, delle limitazioni sull’acquisto di alcuni prodotti, se ti ricondi ne abbiamo parlato qui.

Secondo i dati Istat, infatti lo scorso Novembre gli acquisti online hanno avuto un impennata del 50,2% rispetto allo stesso mese del 2019.

Analizzando i dati si rende necessario quindi espandere ed ampliare le risorse che Amazon ha a sua disposizione in Italia, dimodoché si possano velocizzare le varie fasi di acquisto e spedizione dei prodotti, e venire incontro alle esigenze del mercato.

I nuovi centri saranno attenti anche all’impatto ambientale che possono causare, come l’azienda stessa dichiara, infatti, entambi i centri saranno dotati di pannelli solari adatti a soddisfare il fabbisogno energetico, ed attrezzature all’avanguardia ad altro risparmio di energia elettrica.

Quando inizieranno le assunzioni nei nuovi centri Amazon?

L’azienda ha dichiarato che a breve saranno aperte le selezioni per ruoli manageriali, tecnici e funzionari di supporto.

In primavera con tutta probabilità verranno invece assunti gli addetti al magazzino, che godranno inizialmente di uno stipendio pari a 1550€ lordi e vari benefit aziendali Amazon, tra cui:

  • Scontistica riservata sugli acquisti online
  • Assicurazione integrativa
  • Borse di studio per corsi di formazione

Potete già visualizzare le posizioni aperte nelle rispettive pagine su Amazon Jobs per i centri di Agognate/Novara e Spilamberto.